Al via il progetto regionale sul Turismo sociale e inclusivo

Orgogliosi di aver ospitato il taglio del nastro della terza edizione del progetto regionale sul Turismo Sociale e Inclusivo nelle spiagge venete presso i Bagni al Naviglio.

Alla presenza del direttore della Ulss 3, Giuseppe Dal Ben, sono state inaugurate ai bagni Naviglio di Sottomarina le attività estive che tengono occupate alcune persone con disabilità, nell'ambito del terzo anno di turismo accessibile, ricreativo e inclusivo promosso dall'ULSS 3 Serenissima.

Beach tennis, canoa e pet therapy si stanno consolidando nelle passioni di giovani e meno giovani utenti, che hanno trascorso la mattina divertendosi coi racchettoni, giocando con il cane Sketch e provando l'emozione di navigare sul kayak attrezzato.


Stampa   Email